--Avvocato Paolo Foschini
Avvocato Paolo Foschini 2017-05-15T16:45:22+00:00
Avvocato Paolo Foschini Bologna

Paolo Foschini Nasce a Alfonsine (Ra)
il 21 febbraio 1965

Avvocato Paolo Foschini

L’avvocato Paolo Foschini svolge attività di consulenza stragiudiziale e di assistenza giudiziale per enti, pubblici e privati, società, organizzazioni di categoria e persone fisiche, prevalentemente nei settori del diritto civile, societario, appalti pubblici e privati, lavoro e previdenza, elettorale, diritto fallimentare.
Ha ricoperto l’incarico di Arbitro nelle procedure arbitrali.
È stato legale di fiducia del Sindacato Inquilini S.I.C.E.T. della provincia di Bologna, con delega alla rappresentanza sindacale in occasione della stipula dei contratti cc.dd. “patti in deroga” nonché Presidente del Collegio Nazionale dei ProbiViri.
È stato il coordinatore dell’attività di consulenza legale della L.A.P.A.M. di Formigine (Mo).
È stato legale di fiducia dell’INPDAP di Bologna, di Forlì e del Compartimento Regionale per l’Emilia – Romagna dal 2003 fino alla sua fusione con l’INPS.
Dal 2005 è il professionista di fiducia della F.I.AI.P. Emilia-Romagna e del Collegio Provinciale di Bologna.
Dal 2014 è legale fiduciario dell’Anas.
Sta collaborando con alcuni comuni quali Parma e Casalecchio di Reno (Bo).

Attività Professionale

Dal 1989 fino al 1998 collabora con lo Studio del Prof. Avv. Paolo Biavati di Bologna.
Nel 1998 fonda uno Studio Legale Associato con gli Avvocati Masi, Parma e Borsari.
Nel 2000 costituisce il proprio Studio legale in Bologna collaborando con lo Studio Legale Associato Masi Borsari Girani Pagani Quercioli Grandi Zanni.
Dal 2016 inizia una nuova esperienza professionale con l’avv. Gianluigi Pagani.

Abilitazioni professionali

Nel 1992 si iscrive all’Albo degli Avvocati di Bologna.
Nel 2004 ottiene l’abilitazione al patrocinio avanti la Corte Costituzionale, la Corte di Cassazione, il Consiglio di Stato e la Corte dei Conti.

Formazione

Diplomato presso il Liceo Classico “Dante Alighieri” di Ravenna, si laurea nel 1989 con 110 e lode in Giurisprudenza presso l’Università di Bologna discutendo una tesi in diritto amministrativo con il prof. Roversi Monaco.
Consegue la specializzazione post laurea in Diritto amministrativo e Scienza dell’Amministrazione presso la SPISA (Università di Bologna) discutendo una tesi sugli appalti pubblici e ottenendo il massimo dei voti e la lode.

Attività Formativa

Nel corso degli anni è stato relatore in numerosi convegni e seminari e docente in materie giuridiche in corsi di formazione organizzati da enti pubblici.
In particolare è stato relatore al Seminario Internazionale di Studi promosso dal Comune di Bologna sull’Istituto del Referendum.
Nel corso degli anni ha organizzato e tenuto lezioni in corsi di formazione rivolti agli agenti immobiliari della provincia di Forlì-Cesena e di Bologna sulle materie relative alla gestione, utilizzo e compravendita dei beni immobili e sulla responsabilità dell’agente immobiliare.
E’ stato docente nei corsi organizzati dall’associazione “Res et lex” per la preparazione all’esame di abilitazione alla professione di avvocato.
Ha tenuto lezioni nel Corso di Alta Formazione Continua e Permanente dell’Università degli Studi di Bologna, Facoltà di Giurisprudenza, sede di Ravenna “Metodo e redazione dello scritto giudiziario” fino al 2010.
Dal 2011 è docente nel Corso intensivo post laurea “Metodo e redazione dello scritto giudiziario” organizzato dall’Università degli Studi di Bologna: C.RI.F.S.P. (Centro di Ricerca e Formazione sul Settore Pubblico), SP.I.S.A (Scuola di Specializzazione in Studi sull’Amministrazione Pubblica) e Scuola Superiore di Studi Giuridici.
Dal 2011 è componente, per il diritto civile, del Comitato Scientifico del corso intensivo in “Metodo e redazione dello scritto giudiziario” organizzato dall’Università degli Studi di Bologna: C.RI.F.S.P. (Centro di Ricerca e Formazione sul Settore Pubblico), SP.I.S.A (Scuola di Specializzazione in Studi sull’Amministrazione Pubblica) e Scuola Superiore di Studi Giuridici.
Partecipa in qualità di relatore ai corsi di formazione continua rivolti agli avvocati.
Ha partecipato, più volte, in qualità di esperto di diritto, a trasmissioni radiofoniche e televisive dedicate a problematiche di natura giuridica.

Studi e Pubblicazioni

L’avvocato Paolo Foschini ha pubblicato numerosi articoli sull’Osservatorio Immobiliare F.i.a.i.p..
È coautore, insieme all’avvocato Gianluigi Pagani, di diverse pubblicazioni, tra cui il “Vademecum per l’integrazione tra l’istruzione, la formazione ed il lavoro” edito dalla Federazione Opere Educative e le dispense su “Il recupero crediti” edite da Confcooperative Bologna, e la “Guida agli acquisti ed alle locazioni di stranieri in Italia” a cura del Centro Studio Nazionale della F.i.a.i.p..
Collabora con alcune testate on-line in qualità di esperto pubblicando pareri e risposte a quesiti formulati dai lettori.

Impegno sociale

Dal 1985 – 1989 riveste la carica di Consigliere della Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Bologna.
Dal 1985 – 1989 è Consigliere del Comitato per le Attività Sportive dell’Università degli Studi di Bologna.
Dal 1986 – 1989 riveste la carica di Consigliere d’Amministrazione dell’Università degli Studi di Bologna, collaborando all’organizzazione dei festeggiamenti per il Nono Centenario dell’Alma Mater.
Dal 1990 al 2010 è stato eletto nel Consiglio Comunale di Bologna, rivestendo più volte l’incarico di Vice Presidente dell’Assemblea.
Dal 1999 al 2004 è stato membro della Direzione Regionale dell’ANCI Emilia Romagna e componente del Consiglio Nazionale dell’ANCI.
Dal 1999 al 2004 è stato nominato Assessore del Comune di Bologna con delega agli Affari Generali e Istituzionali, al Personale e alle Trattative Sindacali, al Decentramento e allo Sport.
Dal 2010 è Vice Presidente del Panathlon di Bologna.
Partecipa a diverse associazioni sportive e di volontariato, talvolta con ruoli direttivi.